Conchiglioni ripieni

Oggi vi do una ricetta che piace molto alla mia famiglia 🙂 penso che dopo che la proverete, capirete il perché. Non è una ricetta difficile, ma ci sono tanti passaggi, e ci vuole soprattutto tanto tempo.

Difficoltà: Intermedio

Ingredienti per 8 persone


Sugo semplice di pomodoro, la ricetta la trovate qui.
Una confezione conchiglioni (io uso quelli di Antonio Amato)
800 grammi carne trita mista (vitello e maiale)
1 cipolla media
3-4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
2 uova
200 grammi prosciutto cotto
200 grammi formaggio tipo provola grattugiato
100 grammi parmigiano grattugiato
1 bicchiere piccolo di vino bianco
4-5 rametti di prezzemolo
Sale e pepe q.b.
300 ml besciamella

      In una padella capiente, mettete l’olio e fate rosolare la cipolla tritata finemente (il fuoco è sempre medio-basso). Quando diventa leggermente dorata, aggiungete la carne e girate spesso. Quando si è asciugato il “sughetto”, aggiungete il vino e fate cucinare fino all’evaporazione. Aggiungete poi il prezzemolo tritato anch’esso, e continuate a girare spesso. Quando la carne è quasi pronta, aggiungete il prosciutto tagliato a pezzettini, il sale e un po’ di pepe. Fate cucinare per altri 5 minuti, poi aggiungete le uova sbattute a parte, mescolando sempre la carne, poi aggiungete la provola e 50 grammi di parmigiano. Continuate la cottura fino a quando la provola si è sciolta (per altri 3-4 minuti circa). Poi spegnete e mettete da parte.
      In una pentola grande, fate bollire tanta acqua. Quanto va in ebollizione, aggiungete 2 1/2 cucchiai di sale, e buttateci dentro i conchiglioni. State attenti quando riprende a bollire, perché da quel momento, guardando l’orologio, li dovete cucinare per esattamente 5 minuti, non di più!! (Vi consiglio quindi di non allontanarvi troppo dai fornelli). Dopo i 5 minuti, scolate attentamente i conchiglioni (non si devono rompere), e procedete alla fase più lunga della ricetta: riempire la pasta!! 
       In questo momento, vi consiglio di accendere il forno e impostarlo a 180°.
    In una teglia da forno antiaderente, mettete sul fondo qualche cucchiaio di sugo mescolato con la besciamella. Prendete i conchiglioni uno alla volta, e riempiteli (a mano, naturalmente) con il ripieno di carne, posizionandoli in file ordinate e molto avvicinate nella teglia. Quando avete finito, copriteli con del sugo con la besciamella (non si devono fare il bagno, però) e cospargete il tutto con il resto del parmigiano.
       Infornate per 40 minuti circa, e servite caldi.
Buon appetito, e fatemi sapere come vi sono venuti!!
Advertisements

2 thoughts on “Conchiglioni ripieni

Wanna make my day? Show me some love and leave a comment, I l.o.v.e. reading your opinions!

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s